Rosanero, ecco la sfida con Brescia. Bonafede: tutte le gare sono uguali, ma questa è più uguale delle altre!

fb

La domenica delle speranze, la domenica dei rientri, la domenica degli esordi, ma, soprattutto, la domenica del “volli, sempre volli, fortissimamente volli” la vittoria. Quarta giornata del Samsung Gear Volley Cup. La VolAlto Caserta attende la visita della Millennium Brescia.

Tra le rosanero rientrerà Pascucci, ferma ai box nelle ultime due gare per i postumi di un intervento al menisco, mentre farà il suo esordio assoluto nel campionato italiano Naja Crittenden. Due ottime notizie per la formazione casertana alla vigilia di una sfida decisamente importante.” Tutte le gare sono uguali, questa è più uguale delle altre”. Così coach Bonafede riassume in modo perfetto le sensazioni e lo stato d’animo in casa rosanera.

Neo promossa in A2, la Millennium Brescia sta disputando un buon torneo. Partenza importante con dieci punti conquistati nelle prime quattro partite, poi un rendimento costante che ha avuto il suo apice nella striscia positiva di quattro vittorie consecutive infilata tra la fine del girone di andata e l’inizio del ritorno. La serie è stata interrotta domenica scorsa da Soverato. Venticinque i punti sino ad ora conquistati per una classifica decisamente interessante. Settimo posto e piena zona play off. All’andata le lombarde si imposero al tie break, ma tanti furono i rimpianti tra le rosanero. Allenata da Enrico Mazzola, Brescia è una squadra composta da giocatrici di spessore, che conoscono bene questo campionato, su tutte la schiacciatrice Saccomani, ex Forlì, Garavaglia e Viganò, l’esperto libero Portalupi e la schiacciatrice Gloria Baldi. ” Senza dubbio una formazione di buon livello, ma per noi, come detto in apertura, cambia veramente poco. In ogni match dobbiamo puntare al successo, in ogni gara dobbiamo cercare di muovere la classifica. Il campionato scorre veloce e non si possono sprecare più occasioni, match dopo match dobbiamo costruirci la salvezza”. Ci saranno Pascucci e la Crittenden. Ovviamente il coach deciderà in corso d’opera il loro utilizzo. ” Saremo al completo. Mi aspetto di vedere lo stesso spirito messo in mostra sino ad ora e progressi sul piano della continuità di rendimento. Dobbiamo far punti e lo ripeto tutte le gare sono uguali, ma questa è più uguale delle altre”.

Si comincia alle 17:00. Diretta on streaming attraverso la sezione Volato Channel e radiocronaca diretta a cura di Radio Prima Rete Stereo.(95:00) mhz).

Condividi su: