Volalto, ecco i nuovi arrivi: atlete, staff, medici, fisioterapisti e preparatore atletico. Nuove nomine e incarichi di responsabilità. E’ partita la rincorsa alla salvezza

Parte la nuova era della Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta. Dopo gli scossoni delle ultime settimane, la società del presidente Nicola Turco dà il via alla fase due. Ed è partita la rincorsa alla salvezza, apparentemente impossibile, che dovrà essere cercata con tutte le forze per onorare al meglio il fantastico mondo della Serie A1 femminile. Si è costruito un organigramma societario importante ed il roster è stato rinforzato con nuovi innesti. La ‘piramide’ inizia con il direttore generale, dottoressa Rosalia Santoro, che gestisce tutta la struttura tecnica ed organizzativa e poi continua con tutti gli altri ruoli ricoperti da esperti e professionisti del settore: responsabile rapporti Micaela Turco, responsabile operativo Michele Esposito, accompagnatore squadra Michelangelo Milone, staff medico (Ciaburri, Libetta e Perone), fisioterapisti (centro Iuvenilia), sparring Di Rauso, preparatori atletici (Ascione, Perone ed un altro in prova) e scoutman Giovanni Colasanto; senza dimenticare il supporto medico che il personale della Clinica Sant’Anna garantisce ad atlete e staff. Il nuovo organigramma, nelle prossime ore, sarà completato con l’arrivo del direttore sportivo e del responsabile commerciale. Per quanto concerne la squadra, al di fuori di Harris e Trevisiol, già a Caserta, questa è stata rinforzata con un nuovo centrale, Mazzoni, e con l’ingaggio della schiacciatrice Cicolari.

Ma non finisce qui: sono in arrivo per la Volalto un nuovo opposto ed una nuova schiacciatrice. Con il nuovo organigramma la Volalto si è rafforzata nei vari settori: responsabile Palazzetto; responsabile video check; responsabile sicurezza; responsabile biglietteria; responsabili comunicazione; responsabile organizzazione trasporti. Uno staff di 50 persone che ruota nell’orbita Volalto. Le missioni impossibili piacciono al presidente Turco e finché c’è speranza di rimonta bisogna lottare su ogni pallone per cercare di conquistare punti. Unica cosa che vuole il Presidente è il sorriso. Parola d’ordine: divertirsi. A distanza di un mese e mezzo dal siluramento di atlete, coach e staff e dopo una guerra scatenata contro Caserta, oggi si respira un clima sereno: quello che mancava dal primo giorno di preparazione ad agosto.

Ecco atlete e ruoli :
Centrali : Harris-Mazzoni-Chianese
Palleggi : Dalia – Trevisiol
Liberi : Ghilardi – Ameri
Schiacciatrici: Cicolari – Nuovo arrivo – Mastroianni
Opposte: Nuovo arrivo-Misceo – Castaneda.
La linea dettata è chiara: ritornano il sorriso e la serenità a Caserta.